Non si vede bene che con il cuore

Il punto del direttore

 
 
 
 
Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi

Antoine De Saint-Exupery, Il piccolo principe
 
È stato un 2017 davvero importante per ReteSicomoro. Nuovi partner si sono uniti in questo cammino, arricchendone sempre di più l’offerta formativa e informativa. ReteSicomoro è entrata a far parte di altri progetti e di altre realtà, come quella di 3SformER, perché è fondamentale collaborare in percorsi anche diversi dal nostro, mettersi in discussione, aiutare a costruire nuove prospettive e arricchire il proprio bagaglio di esperienze.

Abbiamo accolto con interesse nuovi sostenitori (come Zeus Energy) e rinnovato con vigore e nuove idee le collaborazioni con Banco BPM e quella nata quest’anno con Cattolica Assicurazioni. Il 2017 è stato anche l’anno dell’avvio dei corsi in presenza, con un’esperienza entusiasmante che ci ha permesso di conoscere da vicino volti di uomini e donne di valore che, quotidianamente, si adoperano per valorizzare la presenza delle proprie organizzazioni sul territorio.

Nel 2018 potenzieremo l’offerta formativa, a partire dal corso dell’1 e 2 marzo su come organizzare una raccolta di fondi per aumentare le donazioni, faremo nascere nuovi servizi per affiancare enti religiosi ed ecclesiastici e organizzazioni non profit a svolgere sempre meglio la loro missione, allargheremo l’offerta informativa a nuove aree e creeremo nuove opportunità di scambio e condivisione di progetti e conoscenze. Abbiamo già in cantiere nuove partnership e nuove idee da realizzare.

In mezzo a tante novità, qualcosa rimarrà invariato: il cuore che ci mettiamo, come voi, nel portare avanti il nostro servizio. Abbiamo bisogno delle vostre esortazioni, dei consigli, delle critiche, anche semplicemente del vostro saluto, perché, lo diciamo sempre, ReteSicomoro è di tutto coloro che ne fanno parte. Anche di te che ci stai leggendo.

Buon anno, di cuore, da tutto lo staff di ReteSicomoro.
 
 
Enrico Albertini
direttore di ReteSicomoro
 
 


 

Copyright © 2018 ReteSicomoro