Vai al dettaglio Costruire chiese per abitare l'attualità
Abitare, celebrare, trasformare
Negli ultimi decenni si è riflettuto poco sul fatto che la chiesa, popolo in cammino, è una realtà in continua trasformazione... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il Salone sistino della Biblioteca Vaticana
Banco di prova per artisti promettenti
Il Salone sistino della Biblioteca Vaticana è una delle realizzazioni più felici di Papa Peretti. Chi ne varca l’ingresso è colpito dalla monumentalità dell’ambiente e dalla gaia policromia degli affreschi che rivestono le volte... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La lezione di Francesco troppo spesso dimenticata
Un'umile richiesta di perdono
Questa singolare tela su san Francesco nasce in ambito cappuccino. Lo capiamo dall'abito che indossa il santo, ma anche dalla croce e dal rosario, oggetti di stampo orientale... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il Novecento non conosce l'infanzia di Gesù?
Una dimenticanza nell'arte cristiana
I teologi non perderebbero tempo se si interrogassero sulla sorte che le diverse fasi del ciclo dell’infanzia di Cristo hanno avuto nella storia dell’arte recente, da un secolo circa... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La tentazione del potere senza il servizio
Pietro e la promessa a Gesù
Ci risiamo. Dopo essere stato preso (in acqua) e ripreso («uomo di poca fede»), Pietro ha un momento di gloria nel momento in cui Gesù lo elogia (dandogli del «beato», oltre a un nome più vero e alle chiavi)... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Lalibela
La città santa dell'Etiopia
Lalibela, la città santa dell'Etiopia, sorge a 2500 metri sull'altipiano etiopico, dista 642 chilometri da Addis Abeba, 279 da Macallè e 241 da Dessie, la capitale della regione del Wollo... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il buon pastore abbandonato che non abbandona
Il Signore offre sempre nutrimento e riposo
Per rendere l’idea di Gesù «mite e umile di cuore», s’è preferito un momento di relazione, perché, da abbandonato, il Signore non solo non abbandona gli altri ma si preoccupa di loro... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Cantate a Dio con arte
Una scala di note
«Il canto è la scala di Giacobbe che gli angeli hanno dimenticato sulla terra».L’immagine è assunta da Elie Wiesel, il noto Nobel per la pace, per applicarla alla scala musicale in cui le note sono angeli di Dio... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Chiese per le città di oggi
Processi partecipativi tra liturgia e architettura
I secoli di cristianesimo che ci stanno alle spalle testimoniano che quando la fede è pensata, ovvero quando tutti gli ambiti in cui essa si esprime non sono ignorati, la fede giunge da sé a creare cultura... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il Padre amorevole dell'Ascensione
Così amorevole da venire a prendere il Figlio
Tra i vari modi di rappresentare l’Ascensione, questo – viene da dire – è veramente… da Dio. Perché, assieme al ritorno di Gesù, mostra il Padre, così amorevole da venire a prendere il Figlio... Vai al dettaglio
elenco da 1 a 10 di 113 1 2 3 4 5  avanti   5 succ
 
Salva Segnala Stampa Esci Home