Vai al dettaglio Giudizio di Dio o giudizio dei maschi?
Teologia maschile ed esperienza femminile
Le questioni spirituali, cioè le questioni che non separano mai la ricerca del senso e della verità da un lavoro esigente su se stessi non sono scomparse dalle società umane...  Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il suo volto e il tuo
Amore e presenza
Non amiamo da lontano ma da vicinissimo, nella condivisione di una presenza comune. Si tocca, si sente. Amiamo la bellezza della presenza, e questa si manifesta nel corpo reale di chi amiamo... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La libertà e l’intelligenza di Gesù verso tutti e tutte
Essere finalmente umani
Ciò di cui desidero parlare è l’intelligenza e la libertà di Gesù, che emergono con tanta forza dai Vangeli, e che tanto ci stupiscono e ci affascinano... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio I pericoli di un mondo meccano-centrico
La macchina si è interposta tra noi, Dio e la natura
Vi sono state epoche in cui l’uomo, nella sua vita individuale e collettiva, era dominato dall’idea di Dio. Tutto ciò che faceva e subiva era interpretato religiosamente... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La via
Il simbolo del cammino è tipico del linguaggio biblico
Il termine via nell’AT richiama in primo luogo l’esperienza dell’Esodo quando Dio, dopo aver liberato il popolo dalla schiavitù egiziana, gli tracciò una strada nel deserto, per farlo entrare nella terra promessa... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio L’Oltre che ci viene incontro
Acquisire consapevolezza del limite per accogliere la sapienza di Dio
Quando Giobbe e i tre amici si mettono a discutere sul comportamento di Dio di fronte alla sofferenza, c’è disaccordo praticamente su tutto... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Da un giro di ispezione sulla terra
Attraversamenti interiori
Arrivo davanti a te questa sera, o Signore, ed è come se nei tuoi occhi sorprendessi una domanda: "Da dove vieni?". "Da dove vieni?": avevi un giorno chiesto a satana... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La dimensione contemplativa della vita
Un’urgenza antropologica
Se si toglie dalla vita ogni elemento contemplativo, questa finisce col soffrire di iperattività mortale. L’uomo soffoca nel proprio stesso fare... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio L'umiltà di Gesù, chiave e segreto della Trinità
Perché il Salvatore si presenta così indifeso
C’è uno studio molto interessante di un autore tedesco, intitolato Croce e Trinità, in cui si cerca di mostrare come la Trinità si esprima nella croce e quasi non possa esprimersi che nella croce... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Quando il problema nella Chiesa è chi decide di stare in cammino
Ad essere sradicati ci si deve rassegnare
Lui ha scelto di essere in cammino. Ha annunciato la Paternità buona di Dio – si dice: “il Regno di Dio” – mettendosi in strada e restando stabilmente in viaggio... Vai al dettaglio
elenco da 1 a 10 di 498 1 2 3 4 5  avanti   5 succ
 
Salva Segnala Stampa Esci Home