InEuropa, società che opera da oltre vent'anni nel settore delle politiche e opportunità europee, offre la possibilità ai giovani lavoratori tra i 18 e i 30 anni, interessati a un percorso formativo integrativo volto alla ricerca e al raggiungimento dei propri obiettivi personali e professionali, di partecipare al programma internazionale di formazione “Goals for Good”, un progetto di ricerca appena partito in Italia, Inghilterra e Ungheria finalizzato a stimolare i giovani a riflettere sulle proprie aspettative e a imparare a raggiugere i propri obiettivi personali e professionali attraverso un nuovo approccio sperimentale.
 
Il progetto è  realizzato in collaborazione con l’Università del Surrey (UK) e coordinato da un gruppo di dieci accademici internazionali esperti su tematiche quali economia, benessere, felicità, sostenibilità e psicologia. I partecipanti, in gruppi di quindici/venti, prenderanno parte a un programma strutturato in tre workshop (per una durata complessiva di sei ore), con coaching individuale a distanza e supporto tra pari, per un periodo di due mesi.
 
I giovani coinvolti saranno chiamati a re-immaginare cosa significhi per loro felicità, benessere e successo e come individuare e raggiungere mete personali e professionali, definire propri obiettivi chiari a breve, medio e lungo termine ed elaborare piani per il loro raggiungimento. La loro esperienza verrà valutata assieme a dati su benessere mentale, progresso nel raggiungimento degli obiettivi fissati, aspirazioni per il futuro, comportamenti e stili di vita sostenibili.
 
Gli obiettivi di apprendimento sono:
1. analizzare diverse nozioni del termine "successo" e capire cosa significhi per ognuno;
2. considerare cosa renda felici e spinga a dare il meglio e quello che il successo al lavoro e a casa rappresenti ora e in futuro;
2.1. capire come vita, azioni quotidiane e decisioni possano influenzare il proprio benessere, quello degli altri e del pianeta;
3. fissare obiettivi di vita a lungo termine e alcuni obiettivi intermedi a breve termine basati su quelle che sono le proprie buone intenzioni e quella che è la felicità per sé;
4. imparare le tecniche più innovative di definizione degli obiettivi e metterle in pratica in un percorso fatto di supporto tra pari;
5. sviluppare strumenti e contenuti per aiutare a superare le sfide che si devono affrontare nel progredire verso i propri obiettivi e per aiutare altri giovani a scegliere “Goals for Good”.
 
I laboratori si terranno in quattro regioni italiane (Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Marche) a partire da metà novembre fino a marzo 2018. La partecipazione è semplice e gratuita. Si può decidere di iscriversi come singolo, ma anche coinvolgendo amici e colleghi oppure proponendo questo percorso alla propria azienda, che potrà aderire gratuitamente alla formazione mettendo a disposizione i propri locali per lo svolgimento in loco degli incontri. Chi è interessato a partecipare può scrivere a ineuropa@ineuropa.info.
 
 
 
Salva Segnala Stampa Esci Home